Via Giampaolo Orsini, 44 - Firenze
055 658 0636
Lunedì-Venerdì 9.00/18.00

Rivista IRIDE

IRIDE. Filosofia e discussione politica

Fondata nel 1988 da un gruppo di filosofi di formazione e interessi diversi legati all’Istituto Gramsci Toscano, dal 1994 è passata alle edizioni del Mulino, con l’intenzione di favorire con sempre maggiore incisività lo sviluppo del dibattito teorico e di contribuire ad aprire la cultura filosofica alla discussione pubblica. IRIDE considera indispensabile sia il confronto con le idee, i metodi e i linguaggi della scienza, sia l’approfondimento dei temi dell’ermeneutica e delle questioni legate ad ambiti più strettamente “umanistici” come l’etica, l’estetica o la filosofia politica. Un particolare obiettivo è la trattazione di temi e aspetti che emergono dalla “discussione pubblica”, in modo da sottrarre i grandi problemi dell’attualità al campo esclusivo della riflessione occasionale e giornalistica. Grande attenzione è dedicata anche alla ricerca internazionale, caratterizzando IRIDE come un importante mezzo di collegamento tra la cultura filosofica italiana e quella straniera.

Iride è promossa dall’Istituto Gramsci Toscano e dall’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli, ed è edita da Il Mulino.


Redazione

Presidente del Comitato scientifico: Giovanni Mari Direttore: Piergiorgio Donatelli

Comitato scientifico: Luca Baccelli, Remo Bodei, Andrea Borsari (vice direttore), Marcello Buiatti, Ettore Casari, Furio Cerutti, James Conant, Manuel Cruz, Umberto Curi, Arnold I. Davidson, Piergiorgio Donatelli, Sergio Givone, Sandra Laugier, Eugenio Lecaldano, Tomas Maldonado, Diego Marconi, Giovanni Mari, Giacomo Marramao, Sergio Moravia, Alessandro Pagnini, Stefano Petrucciani, Massimo Piattelli-Palmarini, Salvatore Veca, Mario Vegetti, Silvia Vegetti Finzi, Federico Vercellone, Danilo Zolo Comitato di redazione Chiara Bottici, Adriano Bugliani, Barbara Carnevali, Annalisa Coliva, Dimitri D’Andrea, Ubaldo Fadini, Luca Farulli, Emanuela Fornari, Alberto Martinengo (recensioni), Mario Pezzella, Gaspare Polizzi, Mario Ricciardi.
Segreteria di redazione: Matteo Falomi e Daniele Lorenzini.
Direzione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Periodicità: 3 numeri/anno


Informazioni

Articoli. Sono disponibili le norme redazionaliDiritti e autorizzazioni.Per ogni contributo accettato per la pubblicazione su una rivista del Mulino gli autori devono restituire  alla redazione competente una lettera di autorizzazione, compilata e firmata. La mancata restituzione della lettera pregiudica la pubblicazione dell’articolo. Le policies in materia di riutilizzazione degli articoli sono consultabili anche su Sherpa/Romeo. Il Mulino adotta e promuove specifiche linee guida in tema di responsabilità editoriale.


Indicizzazione e valutazione

La rivista è presente in Scopus Bibliographic Database, Philosopher’s Index, Répertoire bibliographique de la philosophie, Philosophy Research Index, ERIH, Articoli italiani di periodici accademici (AIDA), JournalSeek, Essper, Catalogo italiano dei periodici (ACNP), Google Scholar. Dall’Anvur (Agenzia nazionale di valutazione della ricerca universitaria), la rivista è collocata in fascia “A” per le aree scientifico-disciplinari 11 c1 (Filosofia teoretica), 11 c2 (Logica, storia e filosofia della scienza), 11 c3 (Filosofia morale), 11 c4 (Estetica e filosofia dei linguaggi), 11 c5 (Storia della filosofia),  14 a1 (Filosofia politica), 14 c1 (Sociologia generale, giuridica e politica),14 c2 (Sociologia dei processi culturali e comunicativi), 14 d1 (Sociologia dei processi economici, del lavoro, dell’ambiente e del territorio).